Via Duca degli Abruzzi 1/c - Campobasso 0874412086 ordine.farmacisti.cb@gmail.com
Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Home



A partire dal 2011, il Ministero dell'Economia e delle Finanze, in occasione del rinnovo delle Tessere Sanitarie in scadenza, sta curando la generazione e la progressiva consegna delle TS-CNS (Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi), in base a quanto previsto dal comma 15 dell'articolo 11 del decreto legge 31 maggio 2010 N.78.

COS'E'
La TS-CNS è una normale Tessera Sanitaria dotata, oltre che della banda magnetica, di un microchip per mezzo del quale svolge anche la funzione di Carta Nazionale dei Servizi (CNS), per l'accesso ai servizi telematici della Pubblica Amministrazione (PA). La tessera è infatti una smart card che permette il riconoscimento on-line dell'assistito.

A COSA SERVE
La TS-CNS elettronica svolge più funzioni contemporaneamente. Mantiene innanzitutto le funzioni della precedente tessera sanitaria, ed è quindi valida come:
Tessera Sanitaria di iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale per le prescrizioni mediche di farmaci, visite, esami, ricoveri, ecc.
Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), che garantisce l'assistenza sanitaria nell'Unione Europea ed in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le norme dei singoli paesi;
Tesserino del Codice Fiscale.
La nuova tessera, una volta ritirati i propri codici di riconoscimento, può essere utilizzata anche come Carta Nazionale dei Servizi (CNS), per l'accesso ai servizi telematici della Pubblica Amministrazione, quali ad esempio:
 
il portale INPS
il portale INAIL
il portale Agenzia delle entrate
 
Altri servizi, di carattere regionale, verranno resi noti appena saranno attivati.

COME E DOVE ATTIVARLA
Ricevuta la TS-CNS, per accedere ai servizi telematici è necessario richiedere un codice di accesso personale (PIN), recandosi con la tessera ed un documento in corso di validità presso uno degli sportelli abilitati al rilascio.
In casi specifici si può o si deve attivare la TS-CNS per conto di un'altra persona, in questi casi la persona effettuerà l'attivazione per delega.
 
AVVERTENZA
Non è obbligatorio richiedere subito il PIN e non ci sono scadenze per farlo: l'attivazione del PIN si rende necessaria solo per accedere ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione.
La Tessera per la quale non sia stato richiesto il PIN rimane comunque valida per i suoi dati "a vista" (ovvero quelli stampati su di essa) ed è valida fin dal momento del suo arrivo per le prescrizioni mediche e per il codice fiscale.

COSA FARE SE ALLA SCADENZA NON SI RICEVE LA NUOVA TESSERA
La nuova tessera è inviata direttamente dall'Agenzia delle Entrate all'indirizzo di residenza, in prossimità della scadenza della vecchia.
Se la tessera sanitaria è scaduta, e non è ancora arrivata la nuova, è possibile recarsi per informazioni presso la ASL di appartenenza. In alternativa si può accedere al sito del Sistema TS: inserendo il codice fiscale, si può verificare se la nuova tessera è stata prodotta e se è stata spedita o meno.

RICHIESTA DI DUPLICATO DELLA TS-CNS
Il duplicato della TS-CNS (in caso di furto, smarrimento o perché la stessa è deteriorata o illeggibile) si può richiedere anche on-line sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it dell'Agenzia delle Entrate.